Skin care routine perfetta: 5 step fondamentali

121 milioni di clienti raggiunti in tutto il mondo

Oggi affrontiamo l’argomento skin care routine. Cosa non si farebbe per poter ottenere una pelle perfetta, priva di rughe, occhiaie, cedimenti ed imperfezioni. Senza ombra di dubbio il segreto per una pelle perfetta è quello di avere una skin care routine con prodotti di qualità adatti al tuo tipo di pelle.

Guardare le riviste patinate ed i profili social delle star di Hollywood fa impazzire qualunque portafogli, basti pensare agli investimenti dedicati e tutti gli skin care routine steps che, nel loro caso, diventano veramente molto importanti.

Questo pizzico di giustificata invidia, però, può essere ovviata, scegliendo di introdurre nei propri skin care routine passaggi dei prodotti ormai diventati fondamentali in ogni armadietto beauty che si rispetti. Non tutti hanno un prezzo eccessivo, però offrono degli effetti che possono tranquillamente paragonarsi alle lussuose scelte dei vip.

L’importante è iniziare a prepararsi ad un percorso lungo e costante e non ci sarà stanchezza o pigrizia che tenga. La skin care routine è importante sia quando siete truccate, sia se avete deciso di non tirare fuori dalla pochette neanche il mascara.

Infatti, prendervi cura della vostra pelle vi permetterà di risparmiare su altri prodotti che potrebbero invece danneggiarla. Ad esempio nei tuoi skin care routine steps puoi usare  una crema di qualità che ti permette di risparmiare su un fondotinta che spesso non serve.

In questo articolo vi spiegherò come creare la vostra skin care routine perfetta e quali sono i prodotti che davvero non possono mancare nel tuo Beauty. Se vuoi scoprire tutti i segreti per migliorare la tua pelle, continua a leggere.

Skin care routine steps: cos’è e come iniziare

Stai per scoprire tutti gli skincare routine passaggi necessari per iniziare ad avere una pelle perfetta. Ma…la skin care routine cos’è ?

È l’insieme di tutte le abitudini e gesti quotidiani volti a prendersi cura della propria pelle e a renderla più luminosa, giovane e pulita. Ci sono diversi skincare routine steps da fare per prendersi cura della propria pelle e di solito implicano l’uso di più prodotti.

Questi skincare routine passaggi sono fondamentali da seguire e avvengo secondo una ordine ben preciso. Ad esempio, mettere la crema viso prima di aver fatto una sana pulizia della pelle non è corretto, è importante fare prima una pulizia approfondita per poi poterla idratare e riparare.

Durante la skin care routine la pelle viene sottoposta ad un piccolo “stress”, per questo a volte potrebbe arrossirsi ( non mi riferisco alle allergie che devono sempre essere verificate), ma questo avviene perché la pulizia viene fatta in modo approfondito, per togliere tutti quelli aspetti che favoriscono l’invecchiamento della pelle.

Seguendo gli skin care routine steps di cui vi parlo in questo articolo sarà più facile per voi mantenere la pelle giovane e allontanare il momento in cui le rughe fanno la loro comparsa. D’altronde, se c’è la possibilità di farlo perché no?

Nel prossimo paragrafo ti darà tutti i consigli per fare i skincare routine passaggi nel modo giusto, iniziando a capire quale è il vostro tipo di pelle e le creme necessarie.

 

Tutti i consigli per una skincare routine perfetta

Il primissimo passo da fare per avere una skin care routine perfetta è quello di capire che tipo di pelle hai. La pelle si divide in 5 tipi: pelle secca, pelle grassa, pelle mista, pelle normale e pelle matura.

Se inizi ad usare i prodotti sbagliati e a implementare tutti i skin care routine steps non vedrai alcun risultati, anzi la tua pelle potrebbe addirittura peggiorare! Inoltre è importante fare una distinzione tra le creme.

Le creme generalmente si dividono in crema da giorno e da notte. Nonostante possa sembrare una scusa per fare del buono sano marketing, in realtà questa distinzione ha un motivo importante: durante il giorno la nostro pelle riposa (hai letto bene!), quindi le creme da giorno svolgono la semplice funzione di proteggere ed idratare la pelle. In moltissime creme da giorno infatti ci sono i filtri solari, per poter garantire maggiore protezione.

La notte invece la pelle lavora, si rigenera riparando a tutti i danni subiti durante il giorno, eliminando le cellule morte, e creando una barriera protettiva per prepararsi al giorno. Quindi gli skin care routine passaggi che dovrai fare sono diversi da mattina a sera, perché mentre la mattina prepari la pelle anche al trucco, la sera invece viene tolto e si prepara la pelle alla rigenerazione.

Durante la notte inoltre la pelle è molto più ricettiva, quindi è importante scegliere una crema per la skincare routine nutriente per mantenere la pelle giovane.

 

Skin care routine steps: come preparare la pelle in dieci minuti al mattino

Tutti gli skincare routine passaggi sono diversi in base a quanto tempo si ha al mattino, quali sono i prodotti a cui davvero non puoi rinunciare e a quale fase della giornata stai per affrontare. Per quanto riguarda la skin care routine del mattino è importante preparare la pelle al trucco e al ripararsi dai raggi solari.

Quindi ecco i skincare routine steps da mettere in pratica per preparare la tua pelle ad affrontare la giornata:

  • Step 1: come primissima cosa è importante detergere il viso con l’acqua fredda in modo da risvegliare la pelle e rinfrescarla
  • Step 2: all’acqua va aggiunto un detergente in modo da togliere tutti i residui della notte quindi la crema che avete messe su la notte prima, le cellule morte e tutti gli scarti
  • Step 3: il terzo step della skin care routine consiste nell’utilizzare un tonico, che va sempre applicato con dei colpetti per massaggiare la pelle
  • Step 4: utilizza una crema che faccia da base al trucco ( possibilmente non una crema grassa, che unge, in modo da proteggere la pelle durante la giornata.

Questi sono gli skincare routine passaggi da fare al mattino, ci vogliono dieci minuti e ti permettono di prenderti cura della tua pelle. Assicurati di utilizzare sempre prodotti adatti al tuo tipo di pelle, e se la tua pelle è giovane non utilizzare creme per pelli mature per “prevenire”.

Le creme per pelli mature hanno nutrienti diversi!

 

Skincare routine della sera: come preparare la pelle a rigenerarsi

Gli skincare routine steps da fare la sera sono un po’ diversi, e questo momento della giornata non è solo il momento per prenderti cura della tua pelle, ma anche il momento giusto per una coccola. Questo è il momento giuso per coccolarti con una maschera o una scrub, che rendono gli skincare routine passaggi ancora più divertenti e rilassanti.

La tua skin care routine della sera può consistere di:

  • Struccante: se usi trucchi a lunga tenuta (come i rossetti matte) o mascara waterproof è meglio utilizzare uno struccante a base oleosa che aiuta a togliere qualsiasi tipo di trucco. Questa fase è davvero importante, quindi assicurati di aver pulito la pelle bene e che non siano rimaste tracce di prodotto
  • maschera: un altro degli skin care routine steps è quello di utilizzare una maschera, puoi farne una diversa tutti i giorni, per aiutare la tua pelle al processo di rigenerazione
  • scrub: attenzione! Lo scrub va fatto un paio di volte la settimana perché se applicato tutti i giorni irrita troppo la pelle. Scegli lo scrub giusto per te, soprattutto se hai una pelle delicata che si irrita facilmente
  • siero: una bomba di principi attivi, ne bastano poche gocce, e penetrano in profondità
  • crema da notte adatta alla tua pelle: l’ultimo tra tutti gli skin care routine passaggi è quello di applicare una crema notte nutriente e rigenerante per far lavorare al meglio la pelle durante la notte.

 

I prodotti per una skin care routine da vera diva

Ora che abbiamo visto gli skincare routine steps da implementare per mantenere la pelle elastica e giovane, è arrivato il momento di parlare dei prodotti più interessanti da provare.

Uno fra tutti è il tonico in spray, raccomandato anche dalle esperte del make up che fanno risparmiare ancora più tempo senza dover picchiettare, e che ti danno una sensazione di piacevole freschezza.

Un altro prodotto che davvero non può mancare nei tuoi skincare routine passaggi è il detergente viso in mousse. Una vera rivoluzione e una coccola che ti permette di andare ancora più in profondità eliminando ogni traccia di pelle e preparandola agli altri prodotti della tua skin care routine.

Per le pelli più mature non può certamente mancare una crema antiage ( anche questa da distinguere tra crema da giorno e da notte), da applicare anche nel contorno occhi per tenere lontane le famose rughette ” a zampa di gallina”. Infine, uno dei prodotti che davvero non può mancare è il burro cacao.

  • Il Burro cacao

Il burro cacao ti permette di mantenere le labbra idratate, e se abbinato ad una crema da applicare sul contorno labbra permette di mantenere la pelle del contorno labbra giovane. Parlando di labbra, non può mancare di serto uno scrub che puoi fare con semplice olio e zucchero da massaggiare delicatamente con uno spazzolino da denti per tenere le labbra morbide ed evitare le tante antiestetiche ( e dolorose) pellicine.

Inoltre non dimenticarti di usare una crema adatta alla tua pelle nella skin care routine. Spesso viene sottovalutato e si acquistano creme che in realtà non hanno alcun effetto benefico sulla nostra pelle, ma che anzi possono danneggiarle portando ad un invecchiamento precoce ( come le creme antiage usate prima del tempo).

Guida skin care routine

Da un piccolo bottone a una ruga, un rossore a chiazze…La pelle ci riserva sempre delle sorprese, a parte la grafite. Aiutiamo a mantenerlo sempre giovane e radioso! Che tu sia un adolescente o che tu abbia 40 o più anni, ci sono ingredienti chiave per ritardare, ridurre o eliminare questi segni. Abbiamo preparato 5 semplici routine con prodotti per tutte le esigenze e per tutte le tasche. Vedrai, non potrai più fare a meno di una skin care routine!

Ricorda: non è mai troppo presto per la cura della pelle! Se vedi la tua pelle lucida, con qualche imperfezione non ti preoccupare! Dovrai scegliere prodotti che sono detergenti o purificatori profondi per il tuo viso. Le proprietà detergenti e lenitive di argilla, acido, diventeranno presto il tuo must!

Sai esattamente quale prodotto applicare e in in che ordine si parla di skin care routine? La routine della cura della pelle ha specifiche che richiedono l’uso di determinati prodotti in uno e un ordine specifico, spesso non riconosciuto o confuso.

Quando applicare il siero? Dovresti usare il contorno occhi prima o dopo la crema? Piccoli accorgimenti che possono fare la differenza: la pelle pulita e ben idratata è anche più luminosa, compatta e ci fa sentire più belle. Un percorso di bellezza che può cambiare la pelle, basato su tre momenti chiave : la detersione, l’idratazione e i quali devono essere svolti in in un ordine preciso nei prodotti giusti ad ogni passaggio.

Ogni beauty routine viene poi personalizzata in base al tipo di pelle, in modo da scegliere il prodotto più adatto ad ogni esigenza.

Altre indicazioni

Tuttavia, per la pelle mista/grassa e impura è da aggiungere alla routine un detergente purificante da utilizzare fino a una volta al giorno massimo. In passato, quando si parlava di detergente per il viso, ci si riferiva quasi esclusivamente al latte detergente, ma oggi lo troviamo anche sotto forma di schiuma, crema, gel , saponetta, sapone liquido e sapone grasso.

Se sgrassiamo troppo la pelle, togliamo uno dei film idrolipidici, aumentando la perdita di acqua che rendendo la pelle secca e disidratata, fino a stimolarne l’effetto con una produzione eccessiva di sebo con il rischio di rimanere confinati nell’asfissia della pelle.

Al contrario, se il detergente è troppo delicato e contiene molte sostanze idratanti e oleose, si rischia di non rimuovere adeguatamente sporco e sebo, arricchendo il film idrolipidico e rendendo la pelle grassa e lucida. Tuttavia, i cosmetici idratanti possono anche variare durante il giorno, a seconda del periodo o della condizione della pelle, che influisce sullo stato di equilibrio dinamico e instabile.

Mentre in inverno la pelle tende ad essere secca e richiede creme più forti a causa delle basse temperature, in estate, a causa del caldo , si suda di più, la pelle è generalmente più luminosa e le composizioni troppo dense.

Durante l’estate, nonostante le alte temperature, la pelle rischia di seccarsi a causa di cattive abitudini igieniche, contatto con sostanze aggressive, terapie ed eccessiva esposizione alle radiazioni. Per questi motivi bisogna fare una buona skin care routine.

Leggi il mio ultimo articolo, premi qui.

skin care routine