skin care passaggi
I segreti della beauty routine: Tutto quello che devi sapere per una skin care perfetta
12.9€
integratori salute Migliore prodotto dell'anno
integratori salute 100% ingredienti naturali
integratori salute Garanzia Amazon soddisfatto o rimborsato
integratori salute integratori salute
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
skin care passaggi
Curare la pelle del viso. Le 4 regole per una pelle perfetta bella e sana: come creare una beauty ro...
6.99€
integratori salute Prodotto venduto su Amazon
integratori salute Sconto del 10% sul primo acquisto
integratori salute Made in Italy
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
skin care passaggi
The Skin I'm In (English Edition)
3.63€
integratori salute Garanzia Amazon
integratori salute Sconto sul primo acquisto
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
skin care passaggi
Natural Remedies For Eczema (English Edition)
3.59€
integratori salute Venduto da Amazon
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon

Non importa che tu sia donna o uomo, giovane o adulto, la cura della propria pelle è fondamentale, e una skin care passaggi può fare la differenza. Dedicarsi delle attenzioni è sempre una scelta sana, specie in inverno e se la nostra pelle ha bisogno di essere purificata e nutrita.

La skin care passaggi è una pratica con delle fasi specifiche che danno alla pelle la possibilità di depurarsi, alleggerirsi e idratarsi. Mattina e sera una giusta routine di bellezza è sicuramente una sana abitudine per la propria pelle.

Sempre più donne e uomini cercano come applicare la skin care passaggi alla propria pelle, perché non sempre si sa come fare a curare la pelle del viso. I vari passaggi aiutano a detergerla, idratarla e proteggerla dagli agenti esterni, aiutando a mantenerla tonica e luminosa.

La cosa fondamentale nella skin care passaggi è la costanza con cui ci si accosta a questa pratica, o meglio a questo trattamento di bellezza. Non si può pensare che saltando un giorno si possano avere dei risultati consistenti, perché va fatto con disciplina.
Ogni giorno, due volte al giorno, la skin care passaggi dona alla pelle quel momento di cura e attenzione che ricerca dopo la notte e dopo la lunga giornata.
Chiunque sa come non curare il proprio viso sia controproducente, non solo a livello di salute ed estetico, ma anche a livello sociale. Continua a leggere per conoscere quali passaggi skin care vanno fatti per mantenere la pelle giovane, idrata e nutrita.

Skin care passaggi, mattina e sera

La skin care passaggi deve adeguarsi ai momenti della giornata: infatti ogni giorno ci si deve dedicare almeno due volte alla cura della pelle del viso. I passaggi skin care sono specifici in base al tipo di pelle che si ha e al momento della giornata in cui si fa, quindi sera o mattina.

I passaggi fondamentali sono diversi, primo tra tutti la detersione, ovvero il momento in cui si ripulisce il viso, specie la sera, da tutte le impurità accumulate durante il giorno. Ogni volta che usciamo di casa smog, polveri e molto altro si vanno a depositare sulla pelle. 
<img alt=”passaggi skin care pelle grassa” class=”size-medium wp-image-7988″ height=”147″ src=”https://www.viktoriacorte.com/wp-content/uploads/2022/03/passaggi-skin-care-pelle-grassa-cv-300×147.jpg” width=”300″/>
I pori della pelle, se non vengono liberati da una giusta pulizia giornaliera, possono rimanere otturati e generare punti neri, arrossamenti, inestetismi. Per questo la skin care passaggi è così importante, sia per gli uomini che per le donne.

Sfatiamo il mito che la cura della pelle sia una cosa prettamente legata al genere femminile: tutti abbiamo una pelle e tutti dobbiamo curarla. Un altro passaggio importantissimo è l’idratazione, quindi nutrire la pelle con i giusti prodotti, creme che possano idratarla e proteggerla.

Alcune creme giorno hanno anche una percentuale di protezione solare al loro interno, così da supplire a due fini contemporaneamente. Ma andiamo a vedere nello specifico quali sono questi passaggi skin care per avere un viso luminoso, protetto e sempre curato.

Curioso? Non ti resta che continuare a leggere!

Skin care passaggi, falsi miti

Come per tutti gli argomenti, non solo in campo cosmetico, ci sono sempre falsi miti, fake news e false credenze che fanno confondere chi si approccia ad una nuova abitudine. Cominciamo col dire che curarsi non è mai una cosa sbagliata, e che l’eccesso da entrambi i lati è sempre da condannare. 

Infatti non si può pensare di non curare completamente la propria pelle e poi magari lamentarsi dei problemi che insorgono su questa. Nemmeno però si può esagerare e diventare dei fanatici della skin care passaggi, perché la pelle può ipersensibilizzarsi e avere altri problemi. 

Come in tutte le cose bisogna sempre trovare una via di mezzo, come dicevano i latini, “in medio stat virtus”, dunque calibrare le attenzioni, ma non farle mai mancare. Il nostro viso ha una pelle molto sottile e sensibile, e ha bisogno di essere riguardato e curato con le giuste pratiche e i giusti prodotti. 

Ai tempi delle influencer sui social molti falsi miti sono all’ordine del giorno, come ad esempio che certi prodotti siano efficienti in maniera universale. Non può essere così, ovviamente, in quanto ognuno di noi è diverso così com’è diversa la sua pelle. 

Se un prodotto va bene per quella determinata persona che fa la recensione, non significa vada bene per tutti, in quanto un prodotto ha specifiche sostanze e fini. Alcune sostanze possono irritare alcuni tipi di pelle, oppure semplicemente non essere efficienti. 

Continua a leggere per scoprire quali sono i passaggi skin care consigliati e con quali prodotti.

Routine di bellezza

Non si può pensare di iniziare e finire la giornata senza prendersi cura del proprio viso, così come ci laviamo i denti e facciamo la doccia. Ogni giorno abbiamo mille pensieri, impegni e cose importanti da portare a termine, ma non possiamo dimenticarci le basi della salute e della bellezza. 
ordine skin care
L’igiene sta sempre alla base di una vita sana, così come le pratiche di bellezza, una buona alimentazione, movimento e vita sociale. Tutto questo si somma e diventa ciò che crea la nostra vita, da soli e a contatto con gli altri.

Ci sono momenti in cui ci rifugiamo in certi riti tutti per noi, e tra questi c’è la skin care passaggi, che ci permette di sentire la nostra pelle e prendercene cura. Arrivare a fine giornata e potersi dedicare quei minuti speciali davanti lo specchio per detergere e coccolare la propria pelle rimette in pace col mondo intero.

E quando ogni giorno comincia con una mattina piena di attenzioni per la nostra pelle, come non può essere perfetto? Poi certo, usciamo e la giornata ha inizio, ma dedicarsi quei pochi minuti tra il risveglio e l’inizio di tutto è fondamentale non solo per la nostra bellezza ma anche per un benessere a 360°.

Andiamo finalmente a conoscere i passaggi e l’ordine con cui la skin care deve essere effettuata per essere efficiente e portare nelle tue giornate quella ventata di benessere e luminosità in più.

Ordine skin care

Quando si parla di skin care passaggi si ha in mente un ordine preciso di queste fasi: l’ordine skin care è importante perché ci sono passaggi che vengono esaltati da quelli successivi. Come in tutte le cose non si può andare a caso, per questo l’ordine skin care è un giusto vademecum da seguire, e consiste di:

Questo chiaramente è l’ordine skin care serale, quando a fine giornata togliamo il trucco e tutte le impurità con una giusta skin care. E tu metti in pratica tutte queste fasi e l’ordine skin care che ti abbiamo appena elencato? 

Magari qualche passaggio a volte si può anche saltare, come la maschera viso che si può fare un paio di volte a settimana, per non eccedere. Altri passaggi invece si possono aggiungere, quindi ad esempio lo scrub si può pensare di farlo una o due volte a settimana. 

Questi passaggi skin care differiscono da quelli della mattina, in quanto si parte da un tonico per risvegliare la pelle dopo una nottata di sonno, si spera ristoratore. Poi si passa all’idratazione con una giusta crema giorno o 24 ore, per poi arrivare alla protezione solare, indispensabile in ogni momento dell’anno. 
ordine skin care

A quel punto si può procedere con il trucco, quindi col fondotinta e tutto ciò che ritieni opportuno inserire per creare il tuo look finale. Nel caso degli uomini magari si può procedere a sistemare la barba e mettere del profumo.

Pelle grassa

Proseguiamo andando a focalizzarci su di un tipo di pelle molto specifico e che comporta scelte e pratiche più precise, ovvero la pelle grassa. I passaggi skin care pelle grassa devono focalizzarsi sui bisogni di una pelle che vuole più leggerezza e compattezza. 

Per questo vanno scelti i giusti latti detergenti, non troppo grassi, per la depurazione e un sapone che sia specifico per la detersione della pelle grassa. I passaggi skin care pelle grassa non differiscono troppo da quelli degli altri tipi di pelli (secca, delicata, mista, normale, matura), semplicemente devono essere effettuati con i giusti prodotti. 
Un paio di volte a settimana è giusto usare uno scrub leggero per depurare ulteriormente la pelle che tende ad avere i pori chiusi per eccesso di sebo prodotto. In seguito si può applicare un tonico ed un prodotto per il contorno occhi.

Infine un velo di crema idratante ma che non sia a base grassa, quindi non oleosa, per non appesantire la pelle tendente al grasso. I passaggi skin care pelle grassa, come hai visto, sono semplici ma specifici, e non cadere nella convinzione che non si abbia bisogno di alcuni di questi prodotti. 
Alcuni pensano erroneamente che il passaggio dell’idratazione sia evitabile, ma se si sceglie la giusta crema, la pelle non si appesantisce, come abbiamo detto. Anzi proprio la crema va a regolare la produzione di sebo evitando che alla fine si mantenga quell’inestetico effetto lucido tipico delle pelli grasse.

Pelle mista

I passaggi skin care, come abbiamo visto, differiscono dal tipo di pelle che si ha, è importante quindi capire la tipologia di pelle prima di dedicarsi alla skin care. Con una pelle mista ci si dedica ad esempio in maniera più specifica alla classica zona T, ovvero alla fronte e al naso. 

Le guance per chi ha la pelle mista si presentano con una pelle più secca di quella della zona T, quindi si da alle guance più idratazione. Si lavora a zone in questo caso, al contrario di chi presenta la pelle di tipologia più omogenea. 

I prodotti che sono presenti in commercio sono sempre più specifici anche per le pelli miste, perché il fine è quello di trovare l’equilibrio e renderle più uniformi possibili. L’ordine skin care sarà lo stesso come per la pelle grassa, sia per la mattina che per la sera, con costanza.

Il primo passaggio deve essere sempre con un detergente, meglio se si usa un prodotto in schiuma, che risulta migliore per il tipo di pelle mista. L’idratazione è sempre importante, per tutti i tipi di pelle, perché consente di uniformare la pelle e darle un aspetto in salute e luminoso.

Sono perfetti i prodotti lenitivi per una pelle mista, in quanto contengono sostanze come l’aloe vera, un ingrediente naturale che è una manna anche per i passaggi skin care pelle grassa.

Pelle secca

Passando alla pelle secca invece, parliamo di una pelle che ha zone facilmente desquamate. Se la pelle si presenta secca ha sicuramente bisogno di più idratazione, in modo tale da farla apparire più sana e nutrita, quindi serviranno prodotti più acquosi.

skin care passaggi
L’idratazione però non si può raggiungere solo attraverso i prodotti e i trattamenti dermatologici, serve che venga inserita anche nella propria dieta. Se non si riesce a bere abbastanza, si possono mangiare alimenti che hanno molta acqua al loro interno, come frutta e verdura.

Con la pelle secca la cura deve essere più particolare, in quanto è più facile che alcuni inestetismi si presentino precocemente, come le rughe. Le rughe di espressione sono ciò che caratterizza di più un viso dalla pelle secca, quindi i passaggi skin care devono concentrarsi su contrastare tali inestetismi.

Sarebbe bene evitare la troppa esposizione al sole, disidratazione, fumo,  alimentazione scorretta, uso prolungato di farmaci quali la pillola contraccettiva. Con la pelle secca l’ordine skin care da seguire è questo: usare un detergente con proprietà emollienti, così da lenire i rossori. 

La sera è bene utilizzare uno struccante che aiuti ad eliminare tutti i residui di pelle, avendo la tendenza a squamare. Gli struccanti bifasici sono perfetti per chi ha la pelle secca, ovvero le acque micellari che sono molto apprezzate nell’ambito cosmetico.

Uno scrub esfoliante è consigliabile farlo una volta a settimana, così da eliminare tutte la cellule morte. In ultimo si può usare un contorno occhi e una maschera viso oppure, al suo posto, una crema idratante.

Speriamo che questo articolo ti abbia dato abbastanza informazioni sulla skin care passaggi e che ti abbia ispirato a procedere con la skin care che più fa al caso tuo. Scopri altre info sul nostro blog o sui nostri canali social.