Echosline Seliàr Discipline Shampoo Disciplinante Anticrespo Capelli Crespi e Ribelli, 1000 ml
9€
Migliore prodotto dell'anno
100% ingredienti naturali
Garanzia Amazon soddisfatto o rimborsato
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
GYADA COSMETICS, Shampoo Anticrespo, per Capelli Sfibrati e con Doppie Punte, ad Azione Condizionant...
9.97€
Prodotto venduto su Amazon
Sconto del 10% sul primo acquisto
Made in Italy
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
MILK SHAKE SMOOTHING SHAMPOO ANTICRESPO 250 ML
14.24€
Garanzia Amazon
Sconto sul primo acquisto
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
La Shampista Season Shampoo e Maschera Professionali Anticrespo alla Keratina, confezione doppia (2 ...
32.9€
Venduto da Amazon
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon

Lo shampoo anticrespo è un prodotto essenziale per aiutare tante donne che devono combattere con i loro capelli crespi e quindi difficili da gestire. Uno shampoo anticrespo lisciante aiuta a districare i capelli, senza essere aggressivo.

Sono prodotti nutrienti e idratanti che non vadano ad appesantire eccessivamente la chioma. Questo infatti è uno shampoo che ha proprietà liscianti e anticrespo, e ammorbidisce i capelli senza appesantirli.

Ottimo da usare per qualunque tipo di lunghezza dei propri capelli, sia per capelli lisci che per capelli ricci. Il miglior shampoo anticrespo è un prodotto professionale in grado di distendere la fibra capillare e schermare l’umidità che è una delle principali cause dei capelli crespi.

Uno shampoo anticrespo lisciante innanzitutto ha la capacità di pulire i capelli asportando completamente sebo in eccesso e sporcizia. E poi ovviamente ha la specifica capacità di donare una capigliatura e facilmente pettinabile.
Il miglior shampoo anticrespo deterge i capelli in maniera efficace sui capelli senza aggredire e preserva il loro benessere. Ovviamente idrata anche il capello rinforzandolo in maniera naturale e eliminando l’effetto crespo.

Questo tipo di  shampoo avvolge la fibra capillare come una guaina, combattendo l’effetto crespo e tenendola sotto controllo. Qual è lo shampoo anticrespo migliore in commercio? Non esiste un unico miglior shampoo ma diversi prodotti di ottima qualità.
L’ottima qualità dello shampoo deriva da diverse caratteristiche che ti faremo conoscere in questo articolo. Conoscere come funziona e le caratteristiche di uno shampoo per capelli e ti aiuteremo nella scelta del miglior shampoo anticrespo per i tuoi capelli.

Come sono fatti i capelli: la loro struttura

Prima di entrare nello specifico a parlare di shampoo anticrespo è utile conoscere come sono fatti i capelli e parlare dei capelli crespi. Iniziamo prima a vedere come sono fatti i nostri capelli.

I nostri capelli presentano due tipi di struttura:

La radice è la parte viva del capello e si trova nel follicolo pilifero della cute, qui il capello si sviluppa, si nutre e cresce. La parte più profonda della radice è chiamata bulbo pilifero.

Il fusto del capello invece è la parte esterna cioè quella visibile costituita dalla cuticola formata da scaglie di cheratina (proteina). I nostri capelli sono formati dall’85% di cheratina, dal 3% di lipidi, dal 12% di acqua e da una piccolissima percentuale di melanina (che è la sostanza che determina il colore).

Mentre il cuoio capelluto è la parte del nostro capo ricoperta dai capelli. Lo shampoo anticrespo agisce sulla parte visibile, quindi sul fusto del capello. Questo shampoo è in grado di fare ciò conferendo maggiore struttura e distendendo la fibra. Dopo l’utilizzo di questo shampoo i tuoi capelli risulteranno subito più morbidi e facilmente pettinabili.

Cosa sono i capelli crespi

Ora andiamo a vedere cosa sono i capelli crespi e quali sono le cause di questi capelli. Si hanno i capelli crespi quando il capello ha bisogno di idratazione. Non trovando idratazione, le cuticole (il rivestimento naturale del capello) si sollevano eccessivamente cercando di assorbire l’umidità presente nell’aria dando così vita a questo famigerato effetto crespo.

Questa mancanza di idratazione ha diverse cause, vediamo quali sono le principali. Innanzitutto alcuni trattamenti troppo aggressivi come le tinture e le permanenti, possono andare a danneggiare la fibra capillare e portare una mancata idratazione.

Altra causa comune è ereditaria, le cuticole capello tendendo a sollevarsi e quindi generare i capelli crespi. Incidono poi anche i fattori ambientali, come l’umidità, l’esposizione ai raggi UV oppure il vento. Anche lo stress, le carenze alimentari o periodi frenetici possono indebolire i capelli e produrre problemi di idratazione.

Anche il phon può essere causa di disidratazione del capelli. Ciò avviene in due casi: uso troppo frequente del phon oppure uso di aria troppo calda del phon.

In tutti questi casi l’utilizzo di uno shampoo anticrespo è perfetto per riequilibrare l’idratazione del cuoio capelluto e dei capelli e per combattere l’effetto crespo. Lo shampoo anticrespo lisciante è idoneo per tutti i tipi di capelli, lisci, mossi, ricci, lunghi e corti.

Possibilmente scegliere anche uno shampoo con poche o sostanze tensioattive, cioè quelle che producono schiuma. Questo perché quasi sempre queste sostanze sono aggressive e tendono a seccare il capello che è una causa di effetto crespo.

Shampoo anticrespo: i benefici

Perché utilizzare uno shampoo anticrespo? Quali sono i suoi benefici? Il miglior shampoo anticrespo deterge i capelli in maniera efficace sui capelli senza aggredire e preserva il loro benessere. Ovviamente idrata anche il capello rinforzandolo in maniera naturale e eliminando l’effetto crespo.

Questo shampoo avvolge la fibra capillare come una guaina, combattendo l’effetto crespo e tenendola sotto controllo.In più aiuta a ridurre l’effetto secco e grasso del capello e favorisce la pettinabilità e la cura dei tuoi capelli.

Questo tipo di shampoo è idoneo per equilibrare il livello di acqua e di nutrienti all’interno dei capelli per donare benessere alla capigliatura. Il grande beneficio di questo shampoo è che esso è in grado di donare morbidezza alla capigliatura e di riparare in profondità il capello grazie alle proprietà idratanti e l’idratazione evita l’effetto crespo.

Ricordiamo che lo shampoo anticrespo va utilizzato proprio come uno shampoo. Molto utile a fine shampoo utilizzare anche un balsamo per aumentare l’efficacia del prodotto.

Sono degli shampoo con proprietà idratanti, emollienti e districanti e già dopo la prima applicazione, rende i capelli più setosi e morbidi. Così sarà possibile pettinarli come desideri senza dover combattere più con il fastidioso effetto crespo.

Shampoo anticrespo: quando usarlo

Uno shampoo anticrespo lisciante viene utilizzato ed è consigliabile farlo quando noti che i tuoi capelli sono opachi, secchi, difficili da pettinare e sono in disordine.

Il capelli crespo è un capello è gonfio e arricciato e questo non accade solo ai capelli ricci. L’effetto crespo può comparire anche sui capelli lisci o mossi.

Infatti i capelli crespi sono un problema comune a molte donne, che spesso si ritrovano a combattere con una chioma ribelle e indisciplinata e difficile da pettinare.

Questo prodotto non è solo ottimo per avere capelli in ordine ma è perfetto anche per la salute dei capelli grazie alle sue proprietà idratanti e nutrienti del capello.

In commercio esistono diverse tipologie di shampoo per combattere i capelli e dire qual è il miglior shampoo idratante professionale non è molto semplice poiché esistono diverse ottime marche.

Sicuramente bisogna sempre comprare uno shampoo contenente prodotti naturali e senza sostanze aggressive. Uno shampoo che deve donare ai capelli il giusto nutrimento e la giusta idratazione per eliminare l’effetto crespo.

Shampoo anticrespo lisciante: gli ingredienti

Cosa contiene il miglior shampoo anticrespo? Andiamo a vedere i migliori ingredienti per combattere il crespo e idratare i capelli. L’ olio di cocco estratto della noce di cocco possiede proprietà benefiche e idratanti sui capelli. Questo olio è un ottimo idratante per i capelli e per eliminare l’effetto crespo.

Inoltre è ottimo da utilizzare anche per riparare capelli sfibrati e danneggiati. Altro ingrediente naturale molto utilizzato nello shampoo anticrespo è il burro di karitè. Questo burro rende i capelli più lisci e resistenti, rafforza i bulbi piliferi e controlla la regolare idratazione dei capelli.

Poi esiste anche il latte di mandorla. L’azione idratante e volumizzante del latte di mandorla è perfetta soprattutto quando i capelli sono secchi a causa del sole e dell’inquinamento atmosferico.

Molto utilizzato è anche l’olio di argan che possiede un’ottima azione idratante, nutriente e rigenerante della capigliatura. Un utile consiglio: evitare sempre di acquistare uno shampoo che contiene solfati e parabeni.

Quindi lo shampoo da utilizzare in tutti i casi deve essere sempre privo di SLS (sodio lauriletere solfato), SLES (Sodium Laureth Sulfate), parabeni e siliconi. Queste sono tutte sostanze molto aggressive per la pelle del cuoio capelluto e per i capelli.

Possibilmente scegliere anche uno shampoo con poche o sostanze tensioattive, cioè quelle che producono schiuma. Questo perché quasi sempre queste sostanze sono aggressive e tendono a seccare il capello che è una causa di effetto crespo.

Prodotti naturali fai da te per combattere i capelli crespi

Oltre all’utilizzo di uno shampoo anticrespo migliore esistono anche metodi fai da te che possono essere abbinati allo shampoo per combattere l’effetto crespo. Iniziamo consigliandoti un impacco di avocado, miele e tuorlo d’uovo.Bisogna mescolare insieme la polpa dell’avocado, un tuorlo d’uovo e 50 gr di miele e creare così un impasto con questi ingredienti.

Impasto che poi va spalmato sui capelli e poi va coperta la testa con una cuffia e lasciate in posa per 30 minuti. Infine risciacquare con acqua tiepida. La polpa di avocado può essere anche mescolata ad uno yogurt naturale per creare un impasto per combattere l’effetto crespo. L’impasto va spalmato sui capelli e la testa coperta con cuffia e lasciata in posa per 15 minuti. Infine risciacquare con acqua tiepida.

Molto efficace è anche l’aceto di mele in quanto è in grado di ammorbidire il rivestimento esterno dei capelli e di districarli, rendendoli più pettinabili. Va applicato appena dopo lo shampoo e poi risciacquare con acqua fredda.

Poi si può utilizzare anche il miele. Basta mescolare un cucchiaio di miele in un litro d’acqua e versarlo sui capelli dopo lo shampoo e infine risciacquare con acqua tiepida.


Anche l’olio di cocco è molto efficace. Questo olio combatte l’effetto crespo e rende i capelli più luminosi e lucidi. Va applicato prima dello shampoo. L’ olio di cocco estratto della noce di cocco possiede proprietà benefiche e idratanti sui capelli. Questo olio è un ottimo idratante per i capelli e per eliminare l’effetto crespo.
Dopo lo shampoo anticrespo si può applicare anche l’aloe vera per aumentare l’effetto anticrespo. Altro ingrediente naturale molto utilizzato nello shampoo anticrespo è il burro di karitè. Questo burro rende i capelli più lisci e resistenti, rafforza i bulbi piliferi e controlla la regolare idratazione dei capelli.

Consigli per evitare i capelli crespi

Esistono poi anche degli accorgimenti quotidiani che possono prevenire la mancata idratazione dei capelli che è la causa dell’effetto crespo.  Innanzitutto evita di usare una temperatura troppo alta del phon quando li asciughi per evitare di disidratarsi ma anche di rovinarli in modo pesante. Se è possibile utilizzare un diffusore davanti al phon.

Altro consiglio importante è la prevenzione. È importante mantenere i capelli sempre ben idratati senza attendere che essi diventino secchi o spenti. Poi evita di utilizzare uno shampoo troppo aggressivo oppure troppo sgrassante. Perché in questi casi si rischia di lasciare la pelle secca e inoltre è possibile causare l’insorgenza di irritazioni e prurito del cuoio capelluto.

Lo shampoo da utilizzare deve essere sempre privo di SLS (sodio lauriletere solfato), SLES (Sodium Laureth Sulfate), parabeni e siliconi. Queste sono tutte sostanze molto aggressive per la pelle.

Altro utile consiglio riguarda l’alimentazione. Bisogna mangiare frutta e verdura molto spesso perché contengono vitamine A, B, C e assumere alimenti con zinco utili per la salute dei capelli.

Conclusioni su shampoo anticrespo

Il miglior shampoo anticrespo deterge i capelli in maniera efficace sui capelli senza aggredire e preserva il loro benessere. Ovviamente idrata anche il capello rinforzandolo in maniera naturale e eliminando l’effetto crespo.

Questo shampoo avvolge la fibra capillare come una guaina, combattendo l’effetto crespo e tenendola sotto controllo.In più aiuta a ridurre l’effetto secco e grasso del capello e favorisce la pettinabilità e la cura dei tuoi capelli.


Lo shampoo anticrespo lisciante è un prodotto essenziale per aiutare tante donne che devono combattere con i loro capelli crespi e quindi difficili da gestire. Uno shampoo perfetto per aiutare a districare i capelli, senza essere aggressivo.

Gli shampoo per combattere ed eliminare l’effetto crespo sono nutrienti e idratanti che non vadano ad appesantire eccessivamente la chioma. Questo infatti è uno shampoo che ha proprietà liscianti e anticrespo, e ammorbidisce i capelli senza appesantirli.

Quindi possiamo concludere affermando che il trattamento anticrespo è l’ideale per chi desidera capelli in ordine e facilmente pettinabili. I capelli crespi tendono a perdere luminosità e morbidezza, apparendo gonfi, elettrici ed opachi e il miglior modo per eliminare questo problema è l’utilizzo di uno shampoo specifico per eliminare l’effetto crespo.

Scopri altre info sul nostro blog o sui nostri canali social.