Fria Utility Bambino Salviette Con Coperchio -pezzi, Bianco, Aloe Vera, 110 Unità
1.99€
Migliore prodotto dell'anno
100% ingredienti naturali
Garanzia Amazon soddisfatto o rimborsato
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
Salviette Detergenti Mustela Lenitive 70 pz
1.99€
Prodotto venduto su Amazon
Sconto del 10% sul primo acquisto
Made in Italy
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
Trudi Baby Care Salviette - 1 confezione da 72 salviettine detergenti
1.99€
Garanzia Amazon
Sconto sul primo acquisto
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
Chicco Salviette Neonato Detergenti Multiuso, Senza Alcool, Profumate, Adatte per Pelli Sensibili, 1...
17.88€
Venduto da Amazon
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon

Per molte persone, ad esempio quelle che hanno bambini, ma non solo, le salviette detergenti sono dei prodotti indispensabili da dover avere sempre con sé per riuscire a tenere la pelle perfettamente pulita e detersa, specialmente quella dei più piccoli, arginando in questo modo il rischio di malattia e infezioni.

Le salviette, inoltre, possono essere utilizzate per molte altre funzioni e in commercio si trovano tipologie di prodotti che si adattano perfettamente a molteplici scopi, grazie alle lozioni con cui sono intrise e il loro potere umettante per la nostra pelle.

Un prodotto davvero comodissimo per l’igiene personale fuori casa, o dentro per chi ha fretta, da utilizzare con parsimonia per molte ragioni che vedremo durante questo articolo. Possono essere utilissime per tenere con le salviette detergenti mani le manine dei nostri figli sempre pulite, perché si sa che i bambini sono portati a toccare sempre tutto senza prestare attenzione.

Inoltre, le salviette detergenti intime possono essere utilissime quando andiamo in campeggio, o se vogliamo avere sempre la miglior igiene intima fuori casa, lo stesso vale per il cambio pannolino, grazie a prodotti ideati appositamente per le pelli più delicate dei bambini.

Tutti neo genitori infatti nel kit per il cambio del pannolino hanno sempre con loro delle salviette detergenti intime, ideali per le loro funzioni lenitive ed emollienti per essere usati per le zone più delicate dei bambini. Inoltre, le salviette detergenti hanno molteplici funzioni che forse non sempre abbiamo considerato, e potrebbero tornarci utili in molte occasioni.

Come utilizzare le salviette detergenti

La cosa importante, è rispettare sempre nel modo giusto la delicatezza della nostra pelle, rispetto a tutte le fasce di età, acquistando unicamente salviette detergenti dedicate alle particolari parti del corpo, evitando in questo modo irritazioni causate da prodotti troppo aggressivi.

Ad esempio, le salviette per le parti intime di grandi e piccine non vanno assolutamente bene per struccare viso e occhi, per la quali sono decisamente più adatti dei prodotti specifici per riuscire a detergere perfettamente la pelle del viso, eliminando tutti i residui di make up e impurità, come le salviette detergenti occhi e viso struccanti.

Per questa ragione, quando ci prestiamo ad acquistare le nostre salviette umide per il nostro igiene, è essenziale leggere attentamente la lista ingredienti, assicurandoci di stare acquistando solo i migliori prodotti per le esigenze della nostra pelle, rispettando la sua delicatezza scegliendo la maggior parte di ingredienti di origine naturale.

Non tutti sanno, inoltre, che le salviette detergenti, oltre che essere ottime per il nostro corpo e l’igiene sono anche fantastiche per pulire le poltrone e i divani di casa, le spalliere dei letti, le borse in tessuto e no, a parte dei materiali come la pelle che vanno trattati con appositi prodotti per evitarli di rovinarli, e lo stesso vale per le scarpe.

L’importante è utilizzare le salviette sempre in modo delicato e ripassare con un panno intriso solo di acqua, per sciacquare il prodotto della quale sono intrise e asciugare attentamente per evitare aloni, una volta provato questo metodo non tornerai più indietro, risparmiando sull’acquisto di molti altri prodotti.

Altri usi delle salviette

Inoltre, non gettare via le tue salviette detergenti mani o intime se sono asciutte, ma puoi sempre utilizzarli come panni per fare la polvere, ideali per raccogliere ogni residuo dai mobili e anche dal pavimento. Invece, se non vuoi utilizzare le salviette detergenti occhi per struccarti, perché non ti piace o ti irrita gli occhi, tornano sempre utili per la pulizia dei pennelli da make up.

Infatti, è molto importante tenere i nostri pennelli e spugnette per il trucco perfettamente puliti, evitando in questo modo infezioni o irritazioni al viso o agli occhi, che possono anche portare orzaioli e macchie della pelle.

In commercio, puoi trovare salviette umide per vari utilizzi, ad esempio delle salviette detergenti mani igienizzanti, ideali da portare sempre con se al posto del gel per riuscire a pulire non solo le mani, ma anche oggetti come chiavi di casa, o molto meglio, il cellulare. Che anche se non ci pensiamo, questi oggetti che teniamo sempre vicini a noi possono essere pieni di batteri.

Inoltre, le salviette igienizzanti possono essere molto utili anche per disinfettare sanitari e superfici nei luoghi pubblici, riuscendo in questo modo ad andare in bagno ovunque senza ansie o problemi. Puoi anche trovare delle salviette detergenti intime, ottime per l’igiene personale fuori casa per grandi e piccini, arricchite spesso anche con ingredienti emollienti o lenitivi.

Grazie ai migliori ingredienti all’interno delle salviette intime, riusciamo a supportare nel modo migliore la nostra igiene, migliorando anche la nostra salute con ingredienti completamente di origine naturale, che rispettano il nostro pH nel modo migliore, evitando di provocare irritazioni o pruriti.

Altre informazioni…

Gli ingredienti all’interno delle salviette Inoltre, le salviette detergenti che al loro interno contengono ingredienti lenitivi, possono essere molto utili da portare sempre con noi durante gite fuori porta, per riuscire a trattare velocemente delle punture di qualche insetto se ci troviamo in campagna, scottature solari dando velocemente sollievo ed evitando un peggioramento per la nostra pelle.

Un ingrediente molto diffuso all’interno di queste salviette, specialmente quelle indicate anche per la pelle sensibile e delicata dei bambini, al loro interno contengono ingredienti naturali come la calendula, la camomilla e altre piante dalle fantastiche proprietà per evitare le sensazioni spiacevoli sulla pelle come il prurito.

Inoltre, esistono anche delle salviette detergenti che sono perfette anche per riuscire a rinfrescare le nostre ascelle, il che si rivela molto utile specialmente in estate per ritrovare la nostra freschezza e una nota profumata, evitando la puzza di sudore che può provocare imbarazzo per molte persone.

Molte persone utilizzano le salviette umide per tutto, anche per pulire gli interni della macchina, ma l’importante è utilizzarle sempre per le giuste parti del nostro corpo indicate sulla confezione, per evitare in questo modo di irritare in modo eccessivo la pelle.

Però, sicuramente questi prodotti possono essere un valido aiuto, specialmente durante questo periodo di pandemia ed emergenza, dove è sempre più importante l’igiene fuori casa, e anche all’interno per evitare la contaminazione ed eliminare nel modo migliore i batteri, anche se sicuramente questi prodotti non riusciranno ad eliminarli completamente.

L’importanza dell’igiene delle mani fuori casa

Sicuramente, le salviette detergenti intime per bambini e adulti non sono assolutamente paragonabili a quelle per utilizzo domestico, che possono contenere al loro interno dei prodotti specifici per trattare i vari materiali, che la semplice acqua saponata potrebbe non essere sufficiente, o addirittura andare a danneggiali.

I consigli che vi abbiamo dato in questo articolo sono unicamente nell’ottica di evitare di buttare i prodotti qualora fossero secchi e inutilizzabili per la nostra pelle, una volta che sono aperti per troppo tempo. All’interno delle salviette detergenti mani e intime, può essere presente molto spesso una sostanza emolliente, come l’aloe, che per i nostri mobili certamente non ha lo stesso effetto benefico che può aere per idratare e migliorare in profondità anche le pelli più sensibili e delicate.

Inoltre, tutti gli esperti dicono che nulla può sostituire il detergente per lavarsi le mani per eliminare nel miglior modo i batteri, la salvietta per quanto possa essere igienizzante infatti, non riuscirà mai ad eliminare i batteri nel modo corretto, ma può aiutarci sicuramente quando siamo fuori casa.

Infatti, lavarsi accuratamente le mani è molto importante per contrastare il diffondersi dei virus, sempre se fatto nel modo e per il tempo corretto, utilizzando acqua tiepida e non troppo fredda e calda, che danneggerebbe anche la pelle seccandola in profondità e arrossandola.

Quando ci laviamo le mani, inoltre, è molto importante anche non sottovalutare mai neanche le nostre unghie e tra le dita, dove potrebbero nascondersi la maggior parte dei batteri accumulati fuori casa durante il giorno toccando ovunque. Per migliorare l’igiene delle nostre mani, possiamo acquistare un’apposita spazzolina per la pulizia delle unghie se non ne abbiamo già una.

Come usare le salviette detergenti mani

La nostra igiene intima sicuramente è qualcosa da non sottovalutare assolutamente in nessuna occasione, fuori o dentro casa, per evitare in questo modo di sviluppare patologie e alterare il nostro pH intimo, che ci permette di difenderci nel modo migliore dagli attacchi di agenti esterni.

Per questa ragione, le salviette detergenti non possono in alcun modo essere l’unico modo in cui ci occupiamo di essa, per evitare di stravolgere eccessivamente il delicato ambiente della nostra intimità, che è realmente più complesso di quello di tutto il resto del corpo.

Utilizzando solo i prodotti più delicati per la nostra igiene intima, come le migliori salviette detergenti intime presenti in commercio, che possono anche presentare vari ingredienti e pH specifici per andare incontro alle varie esigenze, senza stravolgere la nostra personale barriera, evitando così possibili infezioni.

Detersione: 3 cose da sapere

La nostra detersione intima quotidiana è importantissima, soprattutto se frequentiamo ambienti come una sauna o la palestra, per non parlare della spiaggia durante l’estate e la piscina pubblica, che può essere ricettacolo di ogni tipologia di batteri e virus.

Sappiamo bene che l’igiene di queste strutture pubbliche non è sempre impeccabile, ma non per questo quando siamo in viaggio possiamo trascurare la nostra igiene. In questo caso, le salviette detergenti intime possono rappresentare una valida situazione quando non abbiamo a disposizione un ambiente pulito e dell’acqua.

È importante però seguire delle regole per l’utilizzo di questi prodotti, evitando di abusarne e usandole nel modo corretto, pulendosi sempre nella direzione dal basso verso l’alto, regola che tutte le donne conoscono molto bene fin dall’infanzia, per garantire la miglior igiene intima possibile e non incorrere nel rischio d’infezioni.

Come NON usare le salviette intime

Quando utilizziamo le salviette intime per la nostra igiene, inoltre, dobbiamo assolutamente utilizzarle una volta sola e poi gettarle per evitare contaminazioni. In commercio esistono delle salviette confezionate a una a una per l’igiene intima e rappresentano sicuramente la scelta migliore per evitare che la confezione possa essere contaminata in qualche modo, inoltre evita di far seccare il prodotto.

Per la salute delle donne in età fertile, le salviette detergenti sono molto utili da avere sempre con sé specialmente durante i giorni delle mestruazioni. Inoltre, esistono prodotti appositamente studiati per questo momento, mantenendo in questo modo la corretta flora batterica.

Le salviette per le zone intime, però, sono assolutamente sconsigliate quando abbiamo pruriti alle zone intime, perdite strane e bruciori, che vanno assolutamente indagati insieme a uno specialista, non sottovalutando questi segni che ci sta dando il nostro corpo in nessun modo, che possono essere anche dei primi sintomi di qualcosa di grave.

Molte salviette detergenti hanno al loro interno delle sostanze molto idratanti e anche protettive della flora intima grazie a una serie di prebiotici, che aiutano anche ad eliminare i batteri e i cattivi odori. Grazie alle proprietà di ingredienti completamente naturali, basta stare attenti all’inci, controllando sempre che al suo interno non sia presente alcool, garantendo in questo modo il massimo della delicatezza per la nostra pelle.

Inoltre, anche la consistenza di queste salviette che utilizziamo per le parti intime di adulti e bambini è molto importante, dev’essere delicata e molto morbida, per evitare d’irritare eccessivamente la pelle quando siamo fuori casa, preferendo sempre quelle in cotone puro, evitando di arrossare così la pelle.

Le salviette struccanti occhi

Tutte noi, almeno una volta nella vita abbiamo usato dopo una serata finita tardi o durante una vacanza le salviette detergenti occhi e viso per struccarci prima di andare a letto pur di farlo, ma poi ci siamo dimenticate comunque di detergere il viso nel modo giusto.

Le salviette struccanti per il viso non sono il male assoluto anche se molte persone dicono il contrario, soprattutto i prodotti più recenti presenti in commercio che utilizzano tessuti estremamente delicati, ottime formulazioni ricche anche di ingredienti che possono aiutare a migliorare la pelle, idratandola o evitando la produzione eccessiva di sebo.

L’importante appunto, è riuscire sempre ad eliminare nel modo migliore tutte le tracce di make up dal nostro viso e le impurità che si possono accumulare durante il giorno, evitando in questo modo di far soffocare i nostri pori durante la notte, formando così i tanto odiati punti neri e altre imperfezioni.

Scopri altre info sul nostro blog o sui nostri canali social.