come togliere i punti neri senza schiacciarli
Pinzetta blackhead estrattore Strumento Estrazione acne comedoni brufolo estrattore acne ago Blackhe...
5.99€
integratori salute Migliore prodotto dell'anno
integratori salute 100% ingredienti naturali
integratori salute Garanzia Amazon soddisfatto o rimborsato
integratori salute integratori salute
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
come togliere i punti neri senza schiacciarli
Kit di strumenti di rimozione dei punti neri, 4 pezzi professionali in acciaio inox, estrattore di b...
5.19€
integratori salute Prodotto venduto su Amazon
integratori salute Sconto del 10% sul primo acquisto
integratori salute Made in Italy
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
come togliere i punti neri senza schiacciarli
Kapmore 9 PCS Rimozione Punti Neri Professionali Acciaio Blackhead Remover Kit Rimozione di Comedone...
16.99€
integratori salute Garanzia Amazon
integratori salute Sconto sul primo acquisto
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
come togliere i punti neri senza schiacciarli
Rimozione di punti neri con spazzola per la pulizia del viso, pinzette per estrattori professionali ...
5.79€
integratori salute Venduto da Amazon
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon

Se ti trovi su questo articolo, molto probabilmente ti sei stancata di combattere contro le imperfezioni del viso e i punti neri. Ogni volta che provi a schiacciarne uno per estirparlo e pulire il tuo viso ti trovi con molti segni, cicatrici e spesso brufoli, per questo qui vogliamo spiegarti come togliere i punti neri senza schiacciarli, evitando i danni dovuti da una pulizia del viso errata.

Quante volte ti è capitato infatti di provare a schiacciare un punto nero, peggiorando solo la situazione e trovandoti con il doppio delle imperfezioni sul viso? È sempre sconsigliato infatti schiacciare i punti neri e i brufoli a casa, ma è meglio affidarsi ai trattamenti professionali, e fare una pulizia del viso in un centro estetico dove provvederanno a utilizzare gli strumenti adeguanti.

Ma non si può sempre andare a fare la pulizia del viso in un centro estetico, per ragioni economiche o di tempo, o semplicemente vogliamo tenere il nostro viso nel miglior modo possibile tra una pulizia del viso e l’altra, evitando di sembrare in questo modo trascurate. Fortunatamente per noi, esistono molti metodi per come togliere i punti neri senza schiacciarli.

Ma, prima di tutto, vediamo cosa sono i punti neri, come si creano sul nostro viso, le diverse tipologie di punto nero e anche i metodi per prevenire la loro comparsa. Inoltre, è anche molto importante sapere il modo corretto per trattare il nostro viso, grazie a una skin care adeguata alla tipologia della nostra pelle per come togliere i punti neri senza schiacciarli.

I punti neri, cosa sono e dove si formano?

I punti neri, si accumulano principalmente sul viso, anche se possono trovarsi in tutto il corpo, specialmente la schiena per chi soffre di problemi collegati all’acne. Queste piccole impurità del viso, sono delle imperfezioni che possono creare molto disagio, specialmente se sono abbinati a dei pori molto dilatati sulla zona T, cioè la zona di mento, naso e fronte.

come togliere i punti neri senza schiacciarli

Se ci dedichiamo alla pulizia del viso fai da te, possiamo rischiare di causare dei gravi danni alla nostra pelle, anche delle cicatrici e delle macchie permanenti per la quale bisognerà ricorrere probabilmente al laser per riuscire a rimuovere. Oppure, per le pelli più sensibili la pelle si arrosserà facilmente e, se abbiamo le mani non perfettamente pulite, possiamo infettare la nostra pelle, peggiorando il suo stato.

Anche utilizzare gli strumenti professionali per l’estrazione dei punti neri in casa non è consigliato, in quanto potremmo non riuscire a pulirli nel modo corretto, infettando la nostra pelle se non li disinfettiamo tra una pulizia del viso e l’altra. Per questa ragione, è meglio sapere come togliere i punti neri senza schiacciarli se vogliamo dedicarci a una pulizia del viso casalinga per risparmiare tempo e denaro.

Gli specialisti della cura della pelle, infatti, dicono chiaramente di non schiacciare o spremere i punti neri e i brufoli in casa, lasciando che vengano eliminati con il tempo, ma molte volte non ci piace proprio vederli sul nostro viso e facciamo di tutto per eliminarli, soprattutto se sono molto profondi e numerosi.

Perché i punti neri si formano?

Le cause della formazione dei punti neri sono numerose e riconducibili a vari fattori, interni ed esterni al nostro organismo, infatti, queste piccole imperfezioni possono essere dovute a problemi ormonali e squilibri, come le mestruazioni, l’adolescenza o la gravidanza, oppure essere dovuti a intolleranze alimentari non riconosciute o sottovalutate.

Anche lo stile di vita che conduciamo è importante, se vogliamo avere il miglior aspetto e garantire la salute della nostra pelle nel miglior modo possibile. Anche la skin care gioca un ruolo fondamentale, per mantenere la nostra pelle in salute, garantendo allo stesso tempo alla nostra pelle di rinnovarsi nel modo corretto, eliminando le cellule morte e supportando la produzione dell’elastina e del collagene, per come togliere i punti neri senza schiacciarli.

come togliere i punti neri senza schiacciarli

Quando i nostri pori si tappano, a causa delle impurità che durante la giornata si possono accumulare sul nostro viso, come polveri sottili, smog, inquinamento, sebo in eccesso e make up, si forma un tappo composto da varie sostanze e il sebo in eccesso, una volta entrato a contatto con l’ossigeno nell’aria, si ossida e scurisce, dando così il nome al punto appunto nero.

Per questo, prima di andare a dormire è sempre importantissimo struccarci perfettamente e detergere la pelle, permettendo così il ricambio cellulare che avviene soprattutto durante la notte. Inoltre, la detersione è molto importante anche la mattina, per riuscire ad eliminare i prodotti che abbiamo applicato sul viso la sera precedente, eliminando anche il sebo in eccesso.

Come togliere i punti neri senza schiacciarli: 3 info per te

Grazie a una corretta beauty routine, che asseconda anche le varie esigenze che può avere la nostra pelle, come una crema e un trattamento purificante per le pelli miste e grasse, e un trattamento più nutriente e idratante per le pelli secche e mature, riusciremo poi a evitare di dover sapere come togliere i punti neri senza schiacciarli, migliorando la nostra pelle nettamente.

Grazie alla skin care infatti, riusciamo a supportare la bellezza e la salute della nostra pelle, mantenendola sempre perfettamente pulita e libera dalle impurità, evitando così che si crei nei pori un tappo, creando in questo modo i punti neri. Inoltre, in commercio esistono anche una gran varietà di prodotti e tonici per riuscire a minimizzare i pori, utile soprattutto per chi ha i pori molto dilatati.

La cura della nostra pelle, è sicuramente il primo modo per come togliere i punti neri senza schiacciarli, grazie a una quotidiana e perfetta detersione, eliminando sempre il sebo in eccesso e il make up ogni sera prima di andare a dormire. Inoltre, esistono vari tipi di detergente in commercio, ideali per qualsiasi tipologia di pelle, rispettando anche quelle più delicate.

Un consiglio prezioso, è quello di evitare di vivere il momento della skin care come un obbligo morale verso noi stesse, ma come un momento che ci dedichiamo, solo per noi e per la nostra bellezza, una coccola unica prima di andare a dormire che ci permette di svegliarci ogni giorno più belle e luminose.

I benefici della skin care

Vedrai che grazie alla corretta skin care, come togliere i punti neri senza schiacciarli sarà un gioco da ragazzi, perché se ne formeranno davvero pochissimi. Grazie a vari cosmetici, prodotti anche completamente naturali, maschere e tonici riuscirai a prevenire i punti neri, oppure a eliminarli semplicemente, senza doverli schiacciare e lasciare troppi segni.

È sempre meglio inoltre, evitare di utilizzare strumenti professionali e prodotti troppo aggressivi, per evitare in questo modo di peggiorare lo stato di salute della nostra pelle, danneggiandola in modo irreparabile e irritandola eccessivamente.
come togliere i punti neri senza schiacciarli

Grazie a vari trattamenti per la tua beauty routine, sarà semplice come togliere i punti neri senza schiacciarli, eliminando i comedoni aperti e chiusi dalla tua pelle, evitando che diventino brufoli anche molto grandi e infiammati a causa di un’infezione. All’interno dei punti neri, si trovano spesso cellule morte, micro organismi, sebo in eccesso e cheratina, tutto questo forma i punti bianchi che si ossidano diventando neri.

Per questa ragione, non sempre i punti neri è detto che diventino brufoli, possono rimanere in quello stato anche per molto tempo e, con le corrette cure e trattamenti, possono anche sparire dalla nostra pelle in modo completamente naturale. Invece, se la nostra pelle s’infiamma perché li vogliamo rimuovere in modo errato, o ci tocchiamo ad esempio con le mani sporche, potrebbero infettarsi e diventare brufoli.

Inoltre, nei casi di infezioni molto più gravi, abbinati a un’infiammazione della nostra pelle, potrebbe diventare acne, sicuramente molto più difficile da trattare e da eliminare in maniera definitiva.

Tutte le cause della comparsa dei punti neri

Sicuramente, una delle prime cause della comparsa di queste piccole imperfezioni è sicuramente la genetica e la predisposizione della nostra pelle, specialmente se è mista o grassa. Inoltre, anche la mancanza della corretta skin care quotidiana crea un terreno formidabile per la formazione dei punti neri, tappando i nostri pori e non favorendo il rinnovo cellulare.

Anche uno stile di vita sano ed equilibrato, accompagnato dalla giusta idratazione e da dell’attività fisica quotidiana anche leggera tutti i giorni, indispensabile per aiutare dall’interno la bellezza della nostra pelle, assimilando tutti i principi nutritivi di cui ha bisogno e favorendo la corretta idratazione dei nostri tessuti.

come togliere i punti neri senza schiacciarli

Anche i prodotti che utilizziamo per la nostra pelle, giocano un ruolo fondamentale anche per come togliere i punti neri senza schiacciarli, riuscendo in questo modo a purificare la nostra pelle nel modo migliore ed eliminando le impurità. Prodotti troppo aggressivi o non di qualità, come trucchi e cosmetici vari, possono peggiorare la traspirazione cutanea, bloccando il turn over cellulare.

Inoltre, grazie a numerosi prodotti cosmetici possiamo aiutarci a rimuovere questi inestetismi che a tutti possono comparire sul proprio viso, o anche su altre parti del nostro corpo se soffriamo di problemi di acne. Uomini e donne di ogni età, infatti, possono soffrire della presenza dei punti neri, per questo è importante sapere come togliere i punti neri senza schiacciarli.

La loro comparsa, molto spesso, non dipende neanche dalla tipologia della propria pelle, ma possono comparire senza distinzione sulle pelli secche e anche su quelle grasse, che ovviamente rimangono quelle più portate a sviluppare impurità.

Prodotti utili per eliminare i punti neri

Ricordati sempre, che è meglio non schiacciare i punti neri, fortunatamente in commercio esiste un gran numero di prodotti per aiutarci a come togliere i punti neri senza schiacciarli. Prima di tutto, come abbiamo detto, la corretta skin care gioca un ruolo fondamentale, come l’utilizzo di uno scrub, ideale per riuscire a esfoliare la nostra pelle.

Grazie a questa azione esfoliante, la nostra pelle riesce ad eliminare più facilmente le cellule morte, aiutando in questo modo la rigenerazione cellulare della nostra pelle del viso. Eliminando queste impurità e cellule morte con un’azione meccanica, sarà più semplice detergere e purificare la pelle in profondità mantenendola più pulita con facilità.

L’ideale sarebbe praticare uno scrub per il viso, acquistato o anche fatto in casa con una ricetta semplice e completamente naturale, almeno una volta alla settimana, dopo è sempre importante applicare una crema idratante adatta alla tipologia del nostro viso, per riuscire a ripristinare la corretta idratazione e dare alla nostra pelle il nutrimento che ha appena perso.

Inoltre, in commercio esistono anche le black mask, prodotti molto in voga e pubblicizzati anche sui vari social dagli influencer per la pulizia perfetta del viso. Questa maschera completamente nera, grazie a un’azione purificante e magnetica, è ottima per come togliere i punti neri senza schiacciarli, lasciando la pelle perfettamente purificata dopo il suo utilizzo.

Per usarla nel modo corretto, è sufficiente stenderla in modo uniforme sulla pelle del viso, evitando attentamente la zona delle labbra e degli occhi, poi lasciandola in posa per una quindicina di minuti, si seccherà e sarà semplice rimuoverla semplicemente tirando in modo molto delicato. Guardando i pezzi di maschera all’interno, potrai vedere i punti neri rimasti intrappolati al suo interno.

Come togliere i punti neri senza schiacciarli: conclusione

Questo metodo, anche se efficace, rimane comunque sconsigliata per le pelli più sensibili o delicate, per evitare che con gli strappi si possa arrossare e irritare molto velocemente, preferire piuttosto delle maschere a base di carbone vegetale attivo o bambù, conosciuto per il suo potere purificante e completamente naturale per riuscire a purificare in profondità il viso.

Come togliere i punti neri senza schiacciarli, è anche possibile grazie all’utilizzo di appositi attrezzi, solitamente dedicati all’uso professionale ma, grazie all’esperienza e altri piccoli accorgimenti, anche tu potrai imparare ad utilizzarli.

Evita di cercare di eliminare i punti neri utilizzando le mani o, ancora peggio, le unghie, tutti gli specialisti della cura della pelle infatti sconsigliano questo metodo per evitare perdite di sangue e infezioni, creando in questo modo delle cicatrici che difficilmente riuscirai ad eliminare dal viso.

Grazie a una pulizia professionale del viso, per coglie togliere i punti neri senza schiacciarli, utilizzando unicamente strumenti appositamente igienizzati o disinfettati, riuscirai a mantenere il tuo viso pulito nel modo migliore. Scopri altre info sul nostro blog o sui nostri canali social.