a cosa serve il tonico
Digiuno Intermittente: La dieta per bruciare i grassi incrementando la salute e la longevità. Perdi...
4.99€
integratori salute Migliore prodotto dell'anno
integratori salute 100% ingredienti naturali
integratori salute Garanzia Amazon soddisfatto o rimborsato
integratori salute integratori salute
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
a cosa serve il tonico
Tea Tree Oil Puro 100% Olio Essenziale Tea Tree 2 PACK - Olio di Acne Olio Essenziale di Albero del ...
9.99€
integratori salute Prodotto venduto su Amazon
integratori salute Sconto del 10% sul primo acquisto
integratori salute Made in Italy
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
a cosa serve il tonico
BIO Tonico Viso Florence con Acido Ialuronico con Proprietà Calmanti, Idratanti e Rivitalizzanti. C...
14.99€
integratori salute Garanzia Amazon
integratori salute Sconto sul primo acquisto
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon
a cosa serve il tonico
Sustenium Plus - L’integratore tonico a base di vitamine, Sali minerali con l’aggiunta di Creati...
13.64€
integratori salute Venduto da Amazon
VISUALIZZA OFFERTA
Valutazione Amazon

I prodotti per la skin care sono tanti, quindi è normale chiedersi ad esempio “a cosa serve il tonico?” oppure “quanto spesso bisogna mettere la crema idratante?” Non tutti abbiamo chiaro quali siano le qualità di certi prodotti e a cosa servano, per questo il nostro articolo vuole rispondere ai tuoi dubbi al riguardo.

Alcuni prodotti sono più conosciuti di altri, il tonico ad esempio è tra quelli che più fanno sorgere domande come “a cosa serve il tonico?” Nonostante il suo nome, come nel caso dello struccante, ne riveli il ruolo, ovvero tonificare la pelle, non si capisce quando usarlo e se è davvero così indispensabile.

Perché, diciamocelo, molte persone vorrebbero una skin care molto minimal, con pochi prodotti e quindi poco tempo da dedicarci. Parliamo soprattutto di donne molto impegnate, mamme o donne in carriera, o uomini che vogliono curare il loro viso ma non hanno molto interesse a perderci troppo tempo.
Per questo abbiamo creato questo articolo, così da mostrarti a cosa serve il tonico e perché è importante averlo tra i prodotti di fiducia all’interno della propria routine, mattina e sera. La cura della nostra pelle è fondamentale per un viso luminoso, in salute e più giovane, infatti alcuni prodotti servono anche a rallentare il processo di invecchiamento cellulare.

Pronto ad immergerti nel mondo della cosmetica e dei suoi segreti? Ti sveleremo a cosa serve il tonico e molto altro, continua a leggere!

A cosa serve il tonico per il viso 

Andiamo subito a capire a cosa serve il tonico capendo prima di tutto la sua composizione: solitamente un tonico ha una texture acquosa e viene usato dopo la detersione. Serve infatti a completare l’azione del tuo detergente e struccante, togliendo anche gli ultimi residui di sporco, ma anche i resti del detergente stesso.
a cosa serve il tonico viso
In questo modo il tonico ti consegna una pelle davvero pulita e purificata in profondità e aiuta poi l’azione della crema o del siero che vengono applicati in seguito. Infatti, per capire davvero a cosa serve il tonico si deve capire la sua azione rispetto agli altri prodotti viso che vengono applicati.

Ogni prodotto ha una funzione specifica, nel caso del tonico quella di tonificare la pelle, ma non solo: infatti la sua funzione si deve vedere anche in relazione con gli altri prodotti. Alcuni prodotti, come il tonico, fanno da booster ai prodotti che li seguono: nel caso del tonico parliamo della crema e del siero.
Questi prodotti agiranno in maniera più completa se prima è stato passato un tonico: in questo modo la pelle sarà più ricettiva a creme e sieri. Quindi a cosa serve il tonico è una domanda un po’ retorica ormai, non pensi? Se non hai mai usato un tonico forse è venuto il momento per acquistarne uno, ma non uno qualsiasi.

Esistono molti tonici sul mercato, ogni azienda ne crea di diversi tipi in base al tuo tipo di pelle, e con diverse fasce di prezzo, così da essere accessibili a tutti.

A cosa serve il tonico astringente

Una volta appurato a cosa serve il tonico proseguiamo con l’articolo parlando dei tipi di tonici che si trovano in commercio e delle funzioni aggiuntive che hanno. Esistono infatti i tonici astringenti, ad esempio, e capire a cosa serve il tonico astringente è anche qui molto semplice, visto il nome.
Il tonico astringente aiuta a chiudere i pori troppo dilatati e che producono un eccesso di sebo, parliamo dunque di pelli grasse e miste. Specie nella famosa zona T, fronte e naso, l’effetto pelle lucida è un inestetismo che molte persone lamentano, che fa apparire la pelle poco sana.

Ecco a cosa serve il tonico in questione, a equilibrare la cute e la produzione di sebo, in modo da lasciare la pelle più opaca, tonica e pulita. Una pelle curata fa sempre piacere da mostrare e anche da vedere, se con pochi prodotti da usare giornalmente si può ottenerla.
Perché non usare allora un prodotto come il tonico astringente se la tua pelle rispecchia queste caratteristiche di cui abbiamo parlato? Per capire a cosa serve il tonico va usato, certamente, ma ci si può anche informare su internet attraverso forum, blog e recensioni.

Ma come dicevamo esistono davvero molti tipi di tonici, per ogni tipo di pelle ed esigenza, nei prossimi paragrafi ne parleremo più nel dettaglio. Ogni informazione è utile per capire come far sì che la cura del nostro viso sia fatta nella maniera più personalizzata possibile.

A cosa serve il tonico lenitivo

Come dice la stessa definizione, un tonico lenitivo serve a tutte quelle pelli sensibili che hanno bisogno di un cura in più, di una coccola più specifica. Le pelli sensibili o che tendono ad arrossarsi facilmente, anche solo con lo sfregamento del dischetto struccante, hanno bisogno di un prodotto delicato.
a cosa serve il tonico sul viso
Quindi per capire a cosa serve il tonico per il viso lenitivo si deve prima capire cosa serve alla tua pelle, perché come vedi le possibilità sono varie in base alla necessità. Lenire la pelle è un passaggio molto importante se si soffre di eruzioni cutanee, arrossamenti e altro.

Può anche capitare che si generi una sensibilità ad un determinato tipo di prodotto o profumo o ancora cibo: bisogna quindi capire questa sensibilità da cosa è causata. Ovviamente si può anche solo nascere con una pelle sensibile, ma spesso capita che la sensibilità si generi col tempo.
Capire da dove deriva è molto importante, e si può farlo facendosi aiutare da un esperto dermatologo che potrà sondare le caratteristiche della pelle. Una pelle sana deriva dalla cura che le diamo, quindi dal modo in cui selezioniamo attentamente i prodotti che andremo ad usare su di essa.

Risulta chiaro anche come uno stile di vita sano ed un’alimentazione regolare, senza eccessi, siano delle chiavi fondamentali per la salute della nostra pelle. Anche l’idratazione, intesa come assumere acqua bevendo, aiuta molto le pelli sensibili a trovare un equilibrio.
Continua a leggere per scoprire quali altri tonici esistono, e a cosa serve il tonico viso idratante!

A cosa serve il tonico idratante

Il tonico idratante è un tonico che aggiunge idratazione alla pelle, nonostante venga succeduto dall’applicazione della crema idratante o del siero. Questo perché alcuni tipi di pelle, come le pelli secche, hanno bisogno di un booster in più di idratazione, specie nelle giornate fredde e secche.
La pelle secca ha bisogno anche di prodotti lenitivi, come il tonico di cui abbiamo parlato prima. Considera che i tonici sono diversi per formulazione, ovvero per la base da cui sono composti.  A cosa serve il tonico per il viso con una base alcolica? E a cosa serve il tonico viso a base acquosa?

La sua funzione sarà sempre la stessa, ma la resa sarà differente, in quanto quelli a base alcolica sono più forti e possono provocare arrossamenti o sensibilità. Stessa cosa accade per quelli a base di acqua e glicerina che, in più, hanno fragranze aggiunte che possono provocare allergie.
Meglio scegliere dei tonici a base d’acqua, magari distillata, come il tonico alle rose, che sono più delicati sulla pelle e non lasciano profumazioni aggiunte. In un tonico spesso si trovano ingredienti come vitamine, acidi come l’acido ialuronico e altri oligoelementi che nutrono la pelle.

Quindi a cosa serve un tonico viso, oltre a tonificare? Anche a nutrire la pelle e a purificarla, come già sappiamo. Continua a leggere per avere altre informazioni utili e scoprire a cosa serve il tonico sul viso!

Scelte di bellezza sostenibili

Sapere a cosa serve il tonico sul viso non basta ad effettuare una scelta consapevole: è importante anche sapere l’impatto che questo prodotto ha sul pianeta. Ogni prodotto che acquistiamo deve essere sicuro sia per la nostra pelle che per il pianeta.
Moltissimi, se non la maggior parte, dei prodotti presenti sul mercato nel settore cosmetico sono inquinanti per il pianeta. Se non per gli ingredienti al loro interno (ed in quel caso sono pericolosi anche per la nostra pelle), per gli imballaggi con cui sono avvolti.

Se non per gli imballaggi, magari per le emissioni di CO2 che derivano dalla loro produzione o ancora dal loro trasporto. Molti prodotti infatti vengono creati in un paese ma poi impacchettati a km di distanza per poi arrivare nei negozi dove noi li acquistiamo.

Preferire prodotti con ingredienti semplici e naturali, con filiera di produzione corta, quindi magari Made in Italy, non sarà un bene solo per la nostra pelle ma anche per il pianeta. In generale pensare all’ambiente mentre si fanno scelte per la propria salute è un gesto di grandissima consapevolezza.

a cosa serve il tonico per il viso

Viviamo in un ambiente sempre più segnato dall’attività umana, che ne sfrutta le risorse ed inquina quelle che restano a velocità insostenibili per il nostro pianeta. Per questo fare delle scelte consapevoli in ambito cosmetico ci sembra una gran bella azione da compiere.
E tu ti sei mai chiesto, oltre a cosa serve il tonico sul viso, come puoi fare scelte più in armonia con l’ambiente? In fondo sfruttiamo le sue risorse, quindi perché non avere un occhio di riguardo in più verso di lui?

Altre informazioni

Molte persone confondono il tonico con le lozioni per il viso, ma il tonico è un liquido che offre idratazione, a base d’acqua e ripristina l’equilibrio della pelle. Il tonico può contenere anche alcol, come abbiamo visto, al contrario di una lozione invece che, nonostante sia anch’essa liquida, non contiene alcool.
La lozione ha un’azione più delicata e va sempre bene anche in caso di pelli sensibili, appunto perché non contiene alcol. Facciamo dunque un riassunto per capire a cosa serve il tonico sul viso:

Tutte funzioni molto importanti di cui a nostro parere non si dovrebbe fare a meno, in quanto la nostra pelle necessita di tutti questi passaggi e benefici. In base anche al momento dell’anno, i tonici possono essere dei prodotti davvero efficaci per ridonare quella luminosità perduta all’incarnato. 
Il nostro incarnato, infatti, viene spesso opacizzato o peggio reso lucido da troppo sebo, e tutto questo ci dà un’aria stanca, trasandata. Ed è qui che scopriamo a cosa serve il tonico per il viso, a darci un’aria più fresca, giovane, tonica e brillante.

Sempre più persone capiscono l’importanza di utilizzare prodotti cosmetici dalle tante proprietà e di qualità, e per fortuna in commercio non ne mancano. Esistono moltissime marche che vendono tonici che possono essere alla nostra portata, anche economica. 
Quindi non smettere di cercare il prodotto che fa al caso tuo, per dare al tuo viso la giusta carica di freschezza e cura! 

Conclusioni

Siamo giunti a conclusione per questo articolo sui tonici, e siamo certi che, non solo hai capito a cosa serve il tonico viso, ma che ti informerai su quale scegliere. Ricorda che non tutti i tonici vanno bene per la tua pelle, quindi capisci bene di cosa ha bisogna il tuo viso prima di scegliere. 
Molte pubblicità possono essere accattivanti, oppure le confezioni dei prodotti possono attrarre la nostra attenzione, eppure la scelta deve basarsi solo sugli ingredienti. Molto spesso sui prodotti c’è scritto a quale tipo di pelle si rivolgono, quindi non dovrebbe essere difficile per te capire quale prodotto acquistare.

a cosa serve il tonico

Per quanto riguarda invece l’argomento sostenibilità, non lasciarti trarre in inganno da alcune parole o colori sulle confezioni dei prodotti. Per sapere se davvero un prodotto rispetta l’ambiente deve avere le giuste certificazioni, vedi anche in quale paese è prodotto. 
Il made in Italy per i cosmetici è sempre più attento anche alle tematiche ambientali, quindi puoi trovare diversi prodotti che fanno al caso tuo. Se sei un consumatore attento a queste tematiche, troverai di certo dei prodotti che fanno al caso tuo.

Ci auguriamo di averti dato tutte le informazioni di cui avevi bisogno e che stavi cercando per partire alla ricerca del tuo tonico viso. La scelta dei prodotti per il viso passa sempre da una presa di consapevolezza verso la propria salute e quella dell’ambiente.

Buona ricerca e buoni acquisti di bellezza per il tuo viso! Scopri altre info sul nostro blog o sui nostri canali social.